FONTE VENNA 2012

FONTE VENNA 2012

8,40 

Vino in onore della fatica che ancora oggi compiono i contadini delle nostre campagne abruzzesi, è il Montepulciano d’Abruzzo di annata proveniente dai vigneti giovani dell’Azienda. Nel 1.601 “Il Feuduccio”, già contea di teate, era terra tenuta in demanio dal Barone Boemondo II di Manoppello. Il Torrente Venna era linfa vitale per i contadini che coltivavano le terre del Feuduccio.

Categorie: , Product ID: 362

Descrizione

Profilo organolettico: 

Presenta un colore rosso rubino intenso, profumo fruttato, elegante con toni di spezie e di piccoli frutti rossi di bosco. Al palato giustamente tannico, con buona persistenza e carattere varietale.

Esposizione: I vigneti godono di una esposizione sud-est e sud-ovest

Altitudine: 400 m slm

Vendemmia: 15-30 Ottobre, con raccolta manuale

Composizione terreno: Misto franco-argillosa/calcarea

Uve: 100% Montepulciano d’Abruzzo D.O.C.

Resa: 80 q/ha

Ceppi per ettaro : 3.630 / 4.800

Elevazione: 50% in botte, 50% in acciaio

Affinamento: In bottiglia per almeno 3 mesi

Fermentazione: In tini di acciaio inox da 130 hl con follature giornaliere a temperatura controllata per 15 giorni

Gradazione alcolica: 13,50 %

Abbinamenti: da abbinare con primi piatti, carni bianche e rosse, pizza. Temperatura ideale di servizio 16-18 °C.